Quadro | Antiriciclaggio

Quadro Antiriciclaggio è un prodotto necessario per l’adozione delle misure previste dai Decreti n. 141 e 143 del 3 febbraio 2006.
Questo software gestionale è stato realizzato con la collaborazione di consulenti specializzati in materia, per le apposite categorie indicate nei Decreti.
Quadro Antiriciclaggio aiuta a comprendere tutta la normativa e guida nella organizzazione e nella predisposizione dell’Archivio Unico Informatico.
Il software è strutturato in modo tale da garantire una sicurezza maggiore nell’inserimento delle informazioni: prima di inserire ogni informazione negli archivi unici tutto deve essere compilato in modo corretto e completo, altrimenti non viene processata l’operazione.

Il sistema assolve agli obblighi di:

Professionisti (D.M. n. 141 del 3 febbraio 2006)
Operatori non finanziari (D.M. n. 143 del 3 febbraio 2006)

La soluzione è auto-installante ed è stata creata direttamente per l’ambiente grafico a finestre messo a disposizione di Microsoft Windows. È un software user-friendly però anche per chi non ha familiarità con questo ambiente.

Vantaggi di Quadro Antiriciclaggio

Semplicità d’uso: supporto di un manuale completo e interfaccia user-friendly.
Possibilità di accesso dati da remoto tramite internet o intranet
Registrazione e conservazione dati (estremi documento d’identità, codice fiscale, ecc.) per:

Identificazione dei soggetti operanti direttamente.
Identificazione dei soggetti operanti in nome e per conto di terzi.

Registrazione e conservazione delle informazioni e delle operazioni effettuate nell’Archivio Unico Informatico.
Tabelle (UIC): Non è necessario imputare Tutte le tabelle fornite dall’Ufficio Italiano Cambi (UIC), in quanto sono già caricate, evitando così il noioso compito di imputazione manuale di tali dati.
Esporto dati verso altri applicativi, ad esempio un software gestionale.
Predisposizione della modulistica necessaria per la segnalazione al Ministero dell’Economia e delle Finanze delle violazioni all’art. 1 L. 197/91, relativamente ai trasferimenti di denaro contante e tramite titoli al portatore.
Predisposizione della modulistica necessaria per le comunicazioni delle operazioni sospette all’Ufficio Italiano Cambi (UIC).

Caratteristiche tecniche

Per lo sviluppo:

Ambiente di sviluppo CA-Visual Objets 2.7®
Data Base MySql

Requisiti Tecnici Hardware:

PC con microprocessore 80486 o superiore
Hard Disk con almeno 100 MB liberi 32 MB di memoria RAM
Qualsiasi stampante compatibile con i sistemi Operativi Windows

Requisiti Tecnici Software:
Windows X

Reti:
Qualsiasi rete Compatibile con Windows
Con Server Linux (di Qualsivoglia Distribuzione) e Client Windows
La guida in linea permette di familiarizzare con l’uso dell’applicazione velocemente e in modo efficace.

Richiedi Maggiori Informazioni QUI